Probabilmente doveva avere pensato che fosse uno scherzo fatto dalla figlia, ma la piccola di Melissa Ryan-Skelly ha davvero trovato un enorme ragno nero all'interno di un'insalata capricciosa, comprata in un supermercato della nota catena Lidl. E' accaduto in una città dell'Irlanda, Kildare. La donna, poi, ha denunciato la brutta sorpresa su Facebook [VIDEO], con tanto di foto del ragno. La ditta ormai famosa in ogni parte di Europa e del mondo si è scusata e ha assicurato che avvierà una indagine interna.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cronaca Nera

Nel frattempo, la notizia ha fatto il giro del mondo, destando un bel po' di stupore nei consumatori di tutto il mondo.

Archos Stereo 55s Cuffie Core ear ORO in Per Cuffie pOBUxq

Ha trovato un enorme ragno nero nell'insalata della figlia

La figlia di Melissa Ryan-Skelly, una donna di Kildare (Irlanda), ha trovato in mezzo agli ingredienti dell'insalata capricciosa, comperata dalla madre, un enorme ragno nero.

Inizialmente la donna pensava fosse uno scherzo, probabilmente di quelli che si fanno ad Halloween. Quando, però, lo ha visto con i propri occhi, ha compreso che ilBluetooth Magnetico L7 Collo da Fascia LG OPTIMUS PER Wireless Auricolari ragno era vero e che doveva assolutamente fare qualcosa per riferire l'accaduto al supermercato [VIDEO]. L'insalata capricciosa non è stata comprata in un mercato, dove giustamente avrebbero potuto annidarsi insetti e animali di ogni genere, ma in una confezione in vaschetta, in vendita nella nota catena di supermercati Lidl Ireland. Un dettaglio importantissimo che non giustifica affatto la presenza dell'aracnide all'interno della confezione.

La denuncia su Facebook e le scuse dell'azienda

La donna ha immediatamente scattato una foto al ragno ancora nella vaschetta semivuota e l'ha postata sulla pagina Facebook del supermercato Lidl Ireland, per denunciare l'orribile scoperta e per chiedere delucidazioni in merito.

Oltre a ricevere i conseguenti commenti, il post ha anche suscitato immediatamente l'attenzione dei media irlandesi. Si è scatenata una vera e propria reazione a catena, perché l'azienda ha dovuto necessariamente rendere pubbliche le scuse nei confronti della famiglia, 'vittima' probabilmente di una disattenzione. Il noto supermercato ha, poi, assicurato di aver fatto partire subito una indagine all'interno dell'azienda per verificare le eventuali responsabilità in merito a questo assurdo episodio. Nel frattempo, la brutta esperienza di madre e figlia renderà quasi impossibile l'acquisto della stessa insalata.